quando l’ex coniuge si risposa, chi mantiene i figli?

Sono divorziato da mia moglie da due anni, i nostri due figli sono stati affidati a lei e pago €800,00 di mantenimento per loro. Fra qualche mese la mia ex moglie si risposa: devo continuare a pagare il mantenimento dei miei figli? (Paolo, via e-mail)

Assolutamente sì. Il fatto che l’ex coniuge si risposi, non incide sul mantenimento dei figli che incombe sul coniuge non affidatario (o non collocatario, nel caso di affido condiviso).

Gli obbligati al mantenimento dei figli sono i genitori – e non certamente il nuovo marito dell’ex moglie – che hanno l’obbligo di mantenerli fino a quando questi non siano economicamente autonomi, quindi, tale obbligo, non cessa con il compimento dei diciotto anni.

Discorso diverso, invece, è il caso in cui anche l’ex moglie abbia diritto all’assegno di mantenimento: questo obbligo cessa nel momento in cui l’ex moglie si risposa e, secondo alcuni nuovi orientamenti, anche nel caso in cui abbia una nuova convivenza.

 

(con la collaborazione della Dott.ssa Antinisca Sammarchi)

About Antinisca Sammarchi

Avvocato tra Casalecchio di Reno (dove vivo) e Vignola. Convivo e abbiamo la fortuna di avere la compagnia di due splendide gatte europee, Triplette e Mimì.

Comments

  1. anna diblasi says:

    salve volevo chiederle una cosa mio marito non ha le sue figlie nello stato di famiglia ma cè li ha la madre che nel frattempo si è risposata diamo un mantenimento di 438euro con una busta paga di 1.200euro circa mi sembrano eccessivi e poi il marito dell ex lavorando paga meno tasse avendo a loro nello stato di famiglia e giusto questo grazie aspetto un suo riscontro

Di la tua!