ciclomotori ed indennizzo diretto

Salve, mio figlio alla guida del motorino è stato investito da un altro scooter, che si è dato
alla fuga, procurandosi ferite al gomito e al malleolo sinistro. Vi chiedo se è possibile chiedere l’indennizzo diretto avendo avviata la pratica al fondo stradale con relativa denuncia.(Gina, via e-mail).

Per quanto riguarda il regime dell’indennizzo diretto è bene precisare che questo non si applica ai ciclomotori con il c.d. targhino. Per questi, infatti, rimane in vigore il vecchio sistema di risarcimento del danno derivante da sinistro stradale, vigente prima dell’entrata in vigore del nuovo codice delle assicurazioni. Invece risulta applicabile il regime dell’indennizzo diretto nel caso di ciclomotore dotato di targa personale, certificato di citcolazione e registrato nell’Archivio nazionale dei veicoli. Infatti in base al D.P.R. n.153 del 2006, recante le attese disposizioni attuative dell’articolo 97 del Codice della Strada, i ciclomotori al pari degli altri veicoli devono essere dotati di un certificato di circolazione e di una targa personale -non trasferibile su altri ciclomotori- e devono essere registrati nell’Archivio nazionale dei veicoli, in questo caso è pure prevista la possibilità per i conducenti maggiorenni dei ciclomotori di trasportare un passeggero, qualora il posto per il passeggero sia espressamente indicato nel certificato di circolazione. I ciclomotori immatircolati dopo il 14 luglio 2006, data di entrata in vigore del suindicato D.P.R., potranno avvalersi del regime di indennizzo diretto, mentre per quelli immatricolati prima di detta data c’è facoltà di scegliere se aderire alla nuova normativa e perciò poter caricare un passeggero e quindi sottostare all’indenizzo diretto, oppure se continuare a amntenere il “targhino” e sottostare alla vecchia legge sui sinistri stradali.

 

Comments

  1. salve.
    ho avuto un incidente con un ciclomotore di cilindrata 50 cc. il motore è entrato in circolazione dopo il 2006. posso quindi far ricorso all’indennizzo diretto giusto??
    la saluto e la ringrazio

Di la tua!