far west in Tribunale

REGGIO EMILIA – Sono tre i morti della sparatoria in tribunale a Reggio Emilia. L’assassino sarebbe un cittadino albanese, a sua volta ucciso dalla polizia durante un conflitto a fuoco. L’uomo avrebbe assassinato la moglie da cui si stava separando e un parente della donna nell’aula delle separazioni civili del tribunale di Reggio Emilia. Feriti non gravemente anche due avvocati e, sembra ma non c’é conferma, anche un poliziotto. L’albanese dopo avere ucciso ha tentato di fuggire ma la sua fuga si è conclusa con la morte. (Ansa, 17.10.2007)

About Tiziano Solignani

L'uomo che sussurrava ai cavilli... Cassazionista, iscritto all'ordine di Modena dal 1997. Mediatore familiare. Autore, tra l'altro, di «Guida alla separazione e al divorzio», «Come dirsi addio», «9 storie mai raccontate», «Io non avrò mai paura di te». Se volete migliorare le vostre vite, seguitelo su facebook, twitter, linkedIn, g+ e nei suoi gruppi. Se volete acquistare un'ora (o più) della sua attenzione sui vostri problemi, potete farlo da qui.

Di la tua!