eredità e cittadinanza

Salve, mia madre si è sposata con cittadino tedesco , si sono sposati in Etiopia, ora da un anno mia madre è deceduta. Il marito io non lo conosco, ho cercato di contattarlo per avere almeno qualche ricordo di mia madre, lui non ha avvisato nessuno dei figli della morte di madre, in questo caso noi figli come e di cosa abbiamo diritto? Per la legge tedesca come successione noi abbiamo diritto all’eredità, come posso avere un contatto con questo marito lui mi risulta e residente in Germania ma lavoro all’estero con mia madre vivevano in Arabia Saudita. Mia madre è deceduta in Germania ed è sepolta lì. In attesa di una Vostra risposta distinti saluti. (Carlo, via posta elettronica)

Il mio consiglio è di inviare una raccomandata A/R al marito di Tua mamma inviandola però non al suo indirizzo di casa ma all’indirizzo del suo posto di lavoro: saranno poi i suoi datori di lavoro ad inoltrargliela dove si trova attualmente.

Per quanto riguarda i diritti ereditari bisogna far riferimento alla cittadinanza di Tua mamma: se Tua mamma è italiana l’eredità è così suddivisa:

  • se Tu sei figlio unico, Ti spetta il 50% dell’eredità e il rimanente 50% al marito di Tua mamma.
  • se hai fratelli e/o sorelle, a Voi fratelli spetta il 66,66% dell’eredità (che poi Voi dividerete in parti uguali), mentre il rimanente 33,33% va al marito di Tua mamma.
  • About Antinisca Sammarchi

    Avvocato tra Casalecchio di Reno (dove vivo) e Vignola. Convivo e abbiamo la fortuna di avere la compagnia di due splendide gatte europee, Triplette e Mimì.

    Di la tua!