attenzione alle bufale per posta elettronica

Caro Tiziano mi è pervenuta questa mail che ne dici? Sai nulla al riguardo è il caso di farla girare? (Paolo, via mail)

ATTENZIONE: LEGGERE ED INOLTRARE

LEGGETE URGENTE!!VIRUS LETALE!

EUROPA 1 ieri ha diffuso la conferma di questa informazione. Messaggio

da far girare !!! Nei prossimi giorni dovrete fare attenzione a non

aprire alcun messaggio avente per oggetto ‘invito’, a prescindere da

chi ve l’abbia inviato! È un virus che ‘apre’ una torcia olimpica e

che brucia l’hard disk del Pc. Questo virus sarà inviato da una

persona che avete nella lista dei contatti ed è per questo che dovete assolutamente inviare quest’e-mail.

Sarà

meglio ricevere questo messaggio 25 volte piuttosto che ricevere il

virus ed aprirlo!! Quindi, se ricevete un messaggio chiamato ‘invito’

non l’aprite prima di tutto e spegnete immediatamente il vostro Pc. È

il virus peggiore

annunciato dalla CNN ed è stato classificato dalla Microsoft come il virus

più distruttivo che sia mai esistito fino ad oggi! Questo virus è

stato scoperto ieri pomeriggio da MCAfee e non ci sono ancora

soluzioni per rimediare a questo virus. Esso distrugge semplicemente

tutta la ‘zona zero’

dell’hard disk dove sono nascoste le informazioni vitali!INVIATE

QUEST’E-MAIL A TUTTI QUELLI CHE CONOSCETE!!Ai vostri amici, I vostri

contatti… perché più persone avvertite più il virus avrà difficoltà a propagarsi!

E’ giusto preoccuparsi della genuinità di queste mail, perchè se le si manda in giro e sono invece delle bufale si rischia di diventare antipatici a tante altre persone, che si volevano magari solo aiutare, e anche spesso di violare le norme in materia di trattamento dei dati personali.

Comunque per fare la verifica si fa molto presto, basta fare google: virus torcia olimpica et voilà.

About Tiziano Solignani

L'uomo che sussurrava ai cavilli... Cassazionista, iscritto all'ordine di Modena dal 1997. Mediatore familiare. Autore, tra l'altro, di «Guida alla separazione e al divorzio», «Come dirsi addio», «9 storie mai raccontate», «Io non avrò mai paura di te». Se volete migliorare le vostre vite, seguitelo su facebook, twitter, linkedIn, g+ e nei suoi gruppi. Se volete acquistare un'ora (o più) della sua attenzione sui vostri problemi, potete farlo da qui.

Di la tua!