impossibile fare previsioni sull’esito di una separazione

Salve, ho trovato il vostro blog è ho pensato che finalmente voi mi potreste dare una risposta. Vivo con la mia compagna da 8 anni, e abbiamo un bimbo di 7, la casa è cointestata. Ora io vorrei chiedere la separazione e vorrei sapere se devo lasciare la casa a lei e partecipare anche alle spese sia di mutuo (che proseguirà per altri 10 anni) che di mantenimento di mio figlio (figlio riconosciuto). Spero che almeno voi mi sappiate dire qualcosa.

Mi dispiace ma ci sono troppi pochi dati e già la materia di per sè mal si presta a previsioni di qualsiasi tipo.

Conviene che investi 100€ per acquistare un’ora di tempo di un avvocato di fiducia in cui discutere vis-a-vis di tutta la questione intorno ad un tavolo, nel corso del quale incontro potrai esporre tutti i dettagli, anche quelli che non ritieni importanti ma che magari lo sono e che ti chiederà il tuo legale.

Naturalmente, prima di incaricarlo fatti fare un preventivo, a scanso di equivoci.

About Tiziano Solignani

L'uomo che sussurrava ai cavilli... Cassazionista, iscritto all'ordine di Modena dal 1997. Mediatore familiare. Autore, tra l'altro, di «Guida alla separazione e al divorzio», «Come dirsi addio», «9 storie mai raccontate», «Io non avrò mai paura di te». Se volete migliorare le vostre vite, seguitelo su facebook, twitter, linkedIn, g+ e nei suoi gruppi. Se volete acquistare un'ora (o più) della sua attenzione sui vostri problemi, potete farlo da qui.

Di la tua!