quando dopo la vendita su internet il bene restituito è danneggiato

Mi occupo di vendita a distanza tramite il sito EBAY. Ho venduto una felpa scelta dal cliente. L’oggetto è  ritornato indietro perche la taglia scelta dal cliente non corrisponde alla sua misura. Ha richiesto la taglia inferiore, dietro nostra richiesta l’oggetto è stato rispedito per la sosituzione e richiesto il pagamento della seconda rispedizione. L’oggetto è ritornato con macchie di profumo. Come mi devo comportare?  Quali sono le regole per la sostituzione, Diritto di recesso o Rimborso.

Visto che la vendita è avvenuta tramite Ebay, dovresti vedere cosa stabiliscono le regole che avete accettato (venditore e compratore) al momento della registrazione ed in sede di transazione. A  rigor di logica, il bene essendo danneggiato, non può essere restituito. Il problema, se la tua controparte non vorrà acquistare il bene danneggiato, consisterà nel provare che è stato egli a farlo. In tal caso potresti provarlo con testimoni. In ogni caso, se dovessi decidere di agire giudizialmente nei suoi confronti, valuta se ne vale la pena o meno,  in base al valore del bene.

Di la tua!