ci sono i presupposti per ricorrere per equa riparazione?

INSIEME AI MIEI COLLEGHI DI LAVORO (26), ABBIAMO AVUTO UNA CAUSA DI LAVORO CONTRO L’INPS PER IL RICONOSCIMENTO DEI BENEFICI PREVIDENZIALI ESPOSTI AMIANTO. LA CAUSA E’ INIZIATA NEL 2000, ED E’ TERMINATA A SETTEMBRE 2007 CON SENTENZA A NOSTRO FAVORE. L’INPS CI HA RICONOSCIUTO I BENEFICI, MA POI HA IMPUGNATO LA SENTENZA ( DICEMBRE2007 ) FACENDO APPELLO CHE SI DISCUTERA’ NEL 2011. CI SONO LE CONDIZIONI PER RICORRERE ALLA LEGGE PINTO? VOI SARESTE DISPONIBILI A PATROCINARLA?

I presupposti ci sono, perchè il giudizio è durato oltre i 4 anni. Inoltre non è necessario che il giudizio sia concluso perchè si possa ricorrere ai sensi della legge Pinto. Certo che saremmo disposti a patrocinare la questione, vi mando un preventivo in privato via mail.


About Tiziano Solignani

L'uomo che sussurrava ai cavilli... Cassazionista, iscritto all'ordine di Modena dal 1997. Mediatore familiare. Autore, tra l'altro, di «Guida alla separazione e al divorzio», «Come dirsi addio», «9 storie mai raccontate», «Io non avrò mai paura di te». Se volete migliorare le vostre vite, seguitelo su facebook, twitter, linkedIn, g+ e nei suoi gruppi. Se volete acquistare un'ora (o più) della sua attenzione sui vostri problemi, potete farlo da qui.

Di la tua!