Quando posso dare lo sfratto per morosità?

ho un negozio in affitto. Da 2 mesi il conduttore non mi paga perchè dice che non incassa e ad una mia richiesta di previsione mi dice che non può darmela .. come posso muovermi per richiedere i pagamenti e dopo quanto tempo posso richiedere un eventuale sfratto per morosità ?

Bisogna procedere con lo sfratto per morosità che può essere dato trascorsi venti giorni dalla scadenza del canone.

Di solito prima si manda una lettera tramite raccomandata in cui si avvisa il conduttore che se non paga si procederà con lo sfratto.

Se il pagamento non avviene si manda l’intimazione a lasciare libero il locale con contestuale citazione a comparire in udienza.

Da qui si procede con il normale iter dello sfratto che può essere convalidato subito dal giudice se il conduttore non compare in udienza. In tal caso lo sfratto sarà esecutivo trascorsi 30 giorni.

Il conduttore può anche comparire in udienza e fare opposizione, ma deve essere fondata su prova scritta.

Può anche chiedere il “termine di grazia” comunqe non superiore ai 90 giorni, per pagare gli arretrati.

Di la tua!