Mio marito risiede altrove. Risulta nello stato di famiglia?

Io e il mio compagno siamo in affitto, il contratto di locazione è intestato solo a me. A gennaio è nata la nostra bimba che, come me, ha residenza nell’appartamento in questione. Lui, pur vivendo con noi, ha antenuto la residenza a casa di sua mamma. Essendo il papà della bimba, figura anche lui sullo stato di famiglia o, per figurare, deve portare la residenza con noi? Pongo la questione perchè non so cosa dichiarare, sia per l’autocertificazione dello stato di famiglia, che per il calcolo dell’ isee. Spero di essere stata chiara, vi ringrazio anticipatamente.

Per lo stato di famiglia fa fede la residenza, vale a dire i dati che risultano nel Vostro comune di residenza. Se non avete chiesto espressamente di risultare con un’unica residenza, per l’amministrazione e per lo stato siete due stati di famiglia differenti: uno costituito da Lei e dalla bambina, l’altro dal Suo compagno e dalla di lui madre.

Di la tua!