Quale reddito si prende in considerazione per concedere benefici fiscali?

Buongiorno,  sono in stat di famiglia con i miei genitori, risultante mio padre capo-famiglia, pensionato. Ho comunque un mio reddito autonomo, regolarmente dichiarato. Ai fini fiscali, il mio reddito si cumula con quello di mio padre? Per l’attribuzione degli assegni familiari e per concorrere alle agevolazioni governative, risultano i redditi cumulati? Grazie mille!

Si tratta di vedere di quali agevolazioni fiscali si tratta e, soprattutto, quali riferimenti vengono presi in considerazione per l’attribuzione.

Se ufficialmente tutti voi risultate un’unica famiglia, il reddito complessivo verrà preso come riferimento perchè si presuppone che se anche un membro della famiglia ha un suo proprio reddito, abitando nella stessa casa, possa contribuire alle spese.

Viceversa, con una residenza diversa e, quindi, con uno stato di famiglia differente, avremmo due redditi distinti e, forse, maggiori possibilità di ottenere agevolazioni fiscali.

Le consiglio comunque di rivolgersi a un commercialista, sicuramente più ferrato sulla materia.

Di la tua!