Mi vogliono cacciare di casa. Cosa posso fare?

Salve vorrei avere una informazione,ci sono dei periodi che sono costretta allontanarmi da casa in cui ci vive pure mia suocera, mia cognata con il convivente. Quando mi allontano da casa è perchè devo assistere mia mamma invalida. Mia cognata con il convivente insistono di togliere la residenza ,insomma mi vogliono mandare via dicendo che non ci sono dal 2001 che vivo da mia mamma .Non e vero li ci sono solo per assisterla .La mia domanda e questa loro anno il potere di non farmi entrare ? con questo c’e’ una minore. Dicono che la casa e di 70mq e non ci stiamo, però il convivente si è filtrato tre anni fa’ io ci sono dal 2001 secondo me dovrebbe andarsene lui,perche io?

La situazione mi sembra molto confusa. Prima di tutto, a prescindere dalle dimensioni dell’appartamento e dal cattivo gusto di cacciare di casa un famigliare, deve sapere che la legge non segue il buon senso, ma semplicemente delle regole.

E la legge dice che è il proprietario della casa a decidere chi può abitarla altrimenti non si potrebbe parlare di diritto di proprietà.

Bisogna anche vedere se esiste o meno un contratto di locazione e cosa dice. Oppure se Lei può vantare un qualche diritto sull’abitazione (casa coniugale, usufrutto…). Nel qual caso avrebbe diritto di rimanere.

Comments

  1. Da considerare che non solo e' la nostra residenza ma anche la nostra sede lavorativa .Abbiamo una impresa di pulizie ,se ci toglie la residenza dove mi mandano le cose da pagare? Anche perche non ci possiamo permettere un affitto perche siamo appena aperti e tutto quello che incasso serve per pagare le tasse. E se chiedo aiuto all' assistente sociale per la tutela dei minori? mia figlia deve avere un tetto.

  2. Per quanto riguarda il discorso delle comunicazioni alla società, potrebbe rimanere il domicilio presso lo stesso immobile.
    Tornando al discorso del diritto o meno a rimanere (come ditta) nell'appartamento, bisogna vedere se avete o meno dei diritti da avanzare. Mi chiedo anche chi sia il proprietario della casa.

  3. La casa e del comune ma e' intestato a mio suocero morto 20 anni fa' ma ce mia suocera.
    Grazie per il consiglio

Di la tua!