quando commissionato il lavoro il cliente non paga

Sono un fotografo ed ho il seguente problema. Un cliente mi ha commissionato un lavoro a novembre 2008 per alcuni scatti con destinazione “pubblicazione su due cataloghi nazionali ed internazionali”. Ho emesso regolare fattura con riba a marzo 2009 facendo firmare al cliente le condizioni contrattuali ed in cui si riporta la seguente condizione: “la licenza di utilizzo delle immagini ha durata fino alla data di pagamento – marzo 2009 – dopodichè, una volta saldato saranno ceduti tutti i diritti di riproduzione delle immagini. In caso contrario il cliente non ha più facoltà di utilizzo delle immagini ed è passibile di volazione sulla legge del diritto d’autore”. Il cliente non sta pagando ed mi ha chiesto di aspettare ancora diverse settimane per il pagamento. Cosa posso fare? vorrei proseguire con il recupero del credito ed allo stesso tempo vorrei sapere se è possibile appellarmi alla legge sul diritto d’autore e avanzare una sorta di richiesta danni.

In linia di massima potresti agire giudizialmente per ottenere quanto ti è dovuto a causa dell’inadempimento del tuo cliente con i relativi interessi maturati nel frattempo. Per il resto, bisogna comunque avere cognizione del contratto stipulato. Quindi ti conviene fare una consulenza con un legale che ti dica come agire al riguardo.

Di la tua!