come faccio a tutelare mia mamma?

salve da 2 anni mio padre come andato in pensione ha abbandonato casa lasciando mia madre mia sorella e il sottoscritto soli a casa,x andare a vivere con un’altra donna.come sostegno a mia madre ,dato che lei nn percepisce reddito da un quota di 275 euro al mese.visto che mia madre  e anke invalida al 55% perche ha una malattia della pelle dove nn puo lavorare xe nn ha forza nelle mani e nn puo stare al contatto col caldo e freddo,e anke perche a 60anni chi la prenderebbe a lavorare, vorrei sapere come posso tutelarla x farle avere un minimo di reddito.premetto ke io e mia sorella lavoriamo io a tempo indeterminato lei a contratto di anno in anno. la casa e 50%di mia mamma e l’altro 50% di mio padre.io mi sono accollato tutte le spese della casa e mantenimento di mia madre,anke xe mia sorella prende solo 500euro.noi siamo gia in contatto con un avvocato e vorrei sapere se potreste darmi delle risposte almeno x tutelare mia madrealmeno x nn farle perdere la casa e per farle avere un minimo di reddito. grazie millesalve da 2 anni mio padre come andato in pensione ha abbandonato casa lasciando mia madre mia sorella e il sottoscritto soli a casa,x andare a vivere con un’altra donna.come sostegno a mia madre ,dato che lei nn percepisce reddito da un quota di 275 euro al mese.visto che mia madre  e anke invalida al 55% perche ha una malattia della pelle dove nn puo lavorare xe nn ha forza nelle mani e nn puo stare al contatto col caldo e freddo,e anke perche a 60anni chi la prenderebbe a lavorare, vorrei sapere come posso tutelarla x farle avere un minimo di reddito.premetto ke io e mia sorella lavoriamo io a tempo indeterminato lei a contratto di anno in anno.la casa e 50%di mia mamma e l’altro 50% di mio padre.io mi sono accollato tutte le spese della casa e mantenimento di mia madre,anke xe mia sorella prende solo 500euro.noi siamo gia in contatto con un avvocato e vorrei sapere se potreste darmi delle risposte almeno x tutelare mia madrealmeno x nn farle perdere la casa e per farle avere un minimo di reddito. grazie mille (Tommaso, via posta elettronica)

La cosa migliore è rivolgersi ad un Giudice affinchè stabilisca che Tuo papà versi un assegno di mantenimento a Tua mamma.

Immagino che sia la stessa cosa che vi ha detto il vostro legale: fintanto che non adirete il Giudice non avrete in mano alcunchè che vi permetta di tutelare vostra madre.

About Antinisca Sammarchi

Avvocato tra Casalecchio di Reno (dove vivo) e Vignola. Convivo e abbiamo la fortuna di avere la compagnia di due splendide gatte europee, Triplette e Mimì.

Di la tua!