La prescrizione del diritto di credito

Buongiorno a tutti..spero la mia domannda non sia “inutile”. Nel 2006 il ns programma di contabilità non ha emesso gli estratti conto corretti. Solo ora che ho preso i conti in mano ho evidenziato l’ammanco. E’ possibile a distanza di 4 anni riuscire a recuperare il credito? Chiaramente non esiste un estratto conto in quanto mai prodotto..ma ci sono i documneti di trasporto che fanno fede. Ringrazio in anticipo ed invio i miei saluti.

I crediti si prescrivono, salvo eccezioni di legge, nel termine ordinario di 10 anni. se però stiamo parlando di crediti per prestazioni professionali allora l’art. 2956 c.c. stabilisce che “si prescrive in tre anni il diritto…dei professionisti, per il compenso dell’opera prestata e per il rimborso delle spese correlative”.

In caso contrario si potrà procedere per il recupero, tuttavia non sarà possibile chiedere gli interessi in quanto il ritardo è dovuto a un problema non dipendente dalla volontà del debitore, a meno che quest’ultimo non fosse in mala fede. Occorrerà tuttavia dimostrarlo.

dei professionisti, per il compenso dell’opera prestata e per il rimborso delle spese correlative;

Di la tua!