Posso dire la mia sulla pizzeria di mio marito se siamo in separazione dei beni?

Mio marito titolare di una licenza di bar pizzeria ( esercizio pubblico)si è impegnato in forma scritta con scrittura privata davanti ad un avvocato, a ridare in gestione la suddetta licenza commerciale al fratello tra 5 anni. Il fratello lo ha avuto in gestione da giugno 2006 a giugno 2011.Io non sono d’accordo  e  siamo in separazione dei beni. Abbiamo 3 figli minori. Questo contratto è vincolante o si può cambiare in prossimità della data prevista per la cessione? Grazie

Avendo adottato il regime della separazione dei beni ne consegue che la gestione commerciale dell’attività e ricavi connessi spettino a suo marito.

Per quanto riguarda il contratto è sicuramente vincolante perchè esso ha forza di legge fra le parti. Nulla esclude, tuttavia, che suo marito e il fratello possano modificarlo.

Di la tua!