quando due conviventi non vanno più d’accordo tra loro

mio fratello convive con una compagna in una casa in affitto, dove il contratto è intestato a mio fratello, loro hanno una bambina di 4 anni ma non sono sposati…litigano in continuazione lei non lo vuole più ma non vuole uscire di casa perchè dice che con una bambina non sa dove andare quindi restare in casa ed essere mantenuta nell’affitto nel mangiare e in tutto il resto… È possibile una cosa del genere? se esce mio fratello di casa a cosa va incontro anche per la bambina?

Beh, non è nè la prima nè l’ultima famiglia di fatto che va in crisi, non è una situazione molto diversa dalle altre. Tuo fratello sarebbe bene che si rivolgesse quanto prima ad un legale di fiducia per essere consigliato in tutti gli aspetti, che non sono pochi, della gestione della crisi familiare.

Un altro aiuto molto importante può venire dalla mediazione familiare.

Nell’attesa, potete dare un’occhiata alla nostra scheda pratica sulla convivenza e la sua crisi. Per approfondire ulteriormente, c’è sempre la mia Guida alla separazione e al divorzio, che tratta naturalmente estensivamente anche delle famiglie di fatto.

Per quanto riguarda la sorte della casa familiare, più nello specifico, anche in caso di convivenza, è un problema di cui abbiamo parlato diverse volte, quindi ti invito a fare una ricerca nel blog con il motore dedicato cerca.solignani.it.

About Tiziano Solignani

L'uomo che sussurrava ai cavilli... Cassazionista, iscritto all'ordine di Modena dal 1997. Autore, tra l'altro, di «Guida alla separazione e al divorzio», «Come dirsi addio», «9 storie mai raccontate», «Io non avrò mai paura di te». Se volete migliorare le vostre vite, seguitelo su facebook, twitter, linkedIn, g+ e nei suoi gruppi. Se volete acquistare un'ora (o più) della sua attenzione sui vostri problemi, potete farlo da qui.

Di la tua!