quanto tempo si ha per sgomberare una casa venduta all’asta?

Sono il proprietario di una villetta dove vivo con la mia famiglia composta da quattro persone questa e’ l’unica casa in mio possesso. Ho avuto un azienda che per motivi di ritardato incasso da parte del ministero dell’ interno ho dovuto dichiarare fallimento. Avendo ipotecato la mia casa con le banche questa e’ andata all’ asta e con tutta probabilità questa volta sara’ aggiudicata ad un acquirente. Io non ho la possibilita’ di acquistare immediatamente un’altra abitazione e neanche di affittare un alloggio perche’ l’unico mio reddito e’ la mia pensione che e’ all’incirca 1.300,00 €. Vorrei sapere di norma quanto tempo ho per lasciare la mia casa dopo l’aggiudicamento da parte del giudice. Come mi devo comportare nel caso arrivasse l’ufficiale giudiziario?

Ti conviene rivolgerti ai servizi sociali della tua città per vedere se possono aiutarti a reperire un alloggio di edilizia popolare o magari con un affitto calmierato.

Per quanto riguarda la durata media di questo tipo di procedure, purtroppo non ci sono dei riferimenti possibili, dal momento che i tempi variano innanzitutto da tribunale a tribunale e poi anche in relazione alla singola esecuzione. Circa, poi, l’ufficiale giudiziario, non c’è molto da dire, quando viene ha un titolo che gli consente di far intervenire la forza pubblica per lo sgombero, quindi bisogna fare quello che dice.

Se credi, naturalmente, oltre ai servizi sociali per il problema di trovare un nuovo alloggio, cui devi dare priorità, puoi sentire anche un legale del posto, che sicuramente ti sa dare qualche indicazione in più.

About Tiziano Solignani

L’uomo che sussurrava ai cavilli… Cassazionista, iscritto all’ordine di Modena dal 1997. Mediatore familiare. Autore, tra l’altro, di «Guida alla separazione e al divorzio», «Come dirsi addio», «9 storie mai raccontate», «Io non avrò mai paura di te». Se volete migliorare le vostre vite, seguitelo su facebook, twitter, linkedIn, g+ e nei suoi gruppi. Se volete acquistare un’ora (o più) della sua attenzione sui vostri problemi, potete farlo da qui.

Di la tua!