se la figlia studentessa va a convivere si può smettere di pagare il mantenimento?

mio marito da anni versa mensilmente un’assegno di mantenimento alla propria figlia da 2 anni maggiorenne come da sentenza di divorzio. Attualmente la figlia in questione, già studentessa, (con indirizzo geometri) quest’anno non si è iscritta alle scuole superiori poiché è già stata bocciata per la terza volta, e attualmente convive con il proprio compagno. La mia domanda è la seguente: mio marito, considerando l’attuale situazione di convivenza della propria figlia, è sempre obbligato a versare l’assegno in questione? e nel caso negativo, come deve muoversi per non infrangere la legge?



Comunque, finché non c’è un provvedimento del giudice che lo dice, tuo marito deve continuare a pagare il mantenimento per la figlia. La materia è indisponibile, quindi per qualsiasi cambiamento occorre fare un ricorso per modifica condizioni, sul quale abbiamo una scheda pratica alla lettura della quale ti rimando.



Per quanto riguarda il merito della questione, non dici se la figlia lavora o meno, leggendo tra le righe mi sembra di poter capire di no, allora la questione diventa quella di vedere se il compagno effettivamente la mantiene o meno e se si metterà o meno alla ricerca di un lavoro, cioè se il suo stato attuale di disoccupazione potrà essere riguardato come colpevole o incolpevole.



Per approfondimenti sul tema della modifica delle condizioni, che, ricordo, è sempre un tema delicato perché in quell’ambito i giudici godono sempre di ampia discrezionalità, rimando alla mia Guida alla separazione e al divorzio.

About Tiziano Solignani

L'uomo che sussurrava ai cavilli... Cassazionista, iscritto all'ordine di Modena dal 1997. Mediatore familiare. Autore, tra l'altro, di «Guida alla separazione e al divorzio», «Come dirsi addio», «9 storie mai raccontate», «Io non avrò mai paura di te». Se volete migliorare le vostre vite, seguitelo su facebook, twitter, linkedIn, g+ e nei suoi gruppi. Se volete acquistare un'ora (o più) della sua attenzione sui vostri problemi, potete farlo da qui.

Di la tua!