ci sono tutele per le ragazze madri costrette a turni lavorativi serali?

Sono una ragazza madre di 2 figli uno di 15-14 anni,lavoro part-time in autogrill 24 ore settimanali volevo sapere se c’era una legge che mi tuteli sul fattore dei turni serali.I ragazzi stanno da soli quando lavoro di sera e se succede qualcosa? E se li prende un malore? Io non ho nessuno che me li può guardare sono sola e vivo con l’ansia,in fatti ho problemi d’ansia.Ho passato una visita dal medico dell’azienda dove mi ha esonerato da fare le notti per 2 anni,ma il fatto che vado al lavoro fino alle 22 e pensare che i ragazzi sono soli non riesco a lavorare entro in panico.Vorrei sapere se c’è una legge che mi può tutelare grazie. Premetto che guadagno sui 800 euro un affitto di 410 euro e non percepisco mantenimento dal padre dei ragazzi.

Mi dispiace, ma sulla tua specifica domanda non sono adeguatamente preparato per risponderti, anche perchè può darsi che la risposta dipenda dal contratto collettivo applicabile nel tuo settore. Allargando un po’ il discorso, che non mi sembra da limitarsi al solo aspetto dei turni serali, ma all’intera gestione dei due minori, bisognerebbe che tu innanzitutto regolamentassi il rapporto con il loro padre, che non può non corrisponderne il mantenimento.

Se non disponi di reddito adeguato, puoi chiedere l’ammissione al patrocinio a spese dello Stato per presentare un ricorso al tribunale dei minorenni.

Nel frattempo, potresti informarti, per quanto riguarda gli aspetti lavorativi, presso una organizzazione sindacale, mentre per quanto riguarda quelli personali io ti consiglierei di informarti presso i servizi sociali, per vedere se ci sono servizi pubblici che ti possano aiutare nella gestione dei ragazzi.

About Tiziano Solignani

L'uomo che sussurrava ai cavilli... Cassazionista, iscritto all'ordine di Modena dal 1997. Autore, tra l'altro, di «Guida alla separazione e al divorzio», «Come dirsi addio», «9 storie mai raccontate», «Io non avrò mai paura di te». Se volete migliorare le vostre vite, seguitelo su facebook, twitter, linkedIn, g+ e nei suoi gruppi. Se volete acquistare un'ora (o più) della sua attenzione sui vostri problemi, potete farlo da qui.

Comments

  1. Victoria says:

    Salve,
    Se possibile io vorrei avere delle informazioni riguardanti un mio acquisto ora vi spiego:
    Mio marito mi ha regalato uno smartfhone lo aperto lo usato per un giorno ma oltre a nn piacermi nn mi trovo ad utilizzarlo e quindi ho chiamato il centro commerciale di elettronica dove lui lo ha acquistato e gli ho chiesto se era possibile cambiarlo con un altro modello,ma mi è stato risposto che nn ho diritto a niente visto che ho più’ di 15 min di conversazione!!!!!!Vorrei sapere se è vero e come devo comportarmi.grazie anticipatamente della sua attenzione cordiali saluti Victoria

    • E questo cosa c’entra con le tutele delle lavoratrici dai turni serali? Comunque ha ragione il negozio, non c’è il diritto di recesso, tuo marito avrebbe dovuto accordarsi per la sostituzione in caso di mancato gradimento da parte tua. Ti conviene metterlo su ebay o regalarlo a tua volta.

  2. sono una ragazza madre…la bambina ha 6 anni e non e stata riconosciuta dal padre. .lavoro in un azienda da quasi 10 che fa turni 6 ×6…e l’azienda mi costringe di tornare in turni..ma io essendo rumena non ho nessuno ..ne genitori ne parenti sono da sola come un cane. ..come faccio a fare i turni.. esiste una legge che mi tutela. ..aiutatemi sono disperata

Di la tua!