posso chiedere un mantenimento per la mia figlia naturale se il padre ne mantiene già altri due legittimi?

Ho una figlia di 1 anno avuto dal mio compagno. Io abito con i miei genitori e la bimba, mentre lui vive da solo in una piccola cittadina a 13 km. Lui ha già 2 figli da un precedente matrimonio che si è concluso con il divorzio (omologato febbraio 2011). La casa in cui vivevano è stata assegnata alla madre che ci vive coni figli ed è di proprietà esclusiva di lui. (Tale casa non ha nessun costo se non la normale manuntezione, non vi è nè mutuo nè niente…) Inoltre lui versa per i figli 350 euro per ognuno (totale quindi 700) al mese. A me invece non versa neanche 1 euro. Chiedevo se è possibile chiedere per la MIA BAMBINA la stessa cifra o addirittura di più considerando che io devo pagare un affitto per casa dove abito con la bimba, mentre gli altri non pagano niente , essendo la casa assegnata come da sentenza di divorzio

Sì, certo, se, come immagino, la convivenza tra voi è cessata, ed è necessario regolamentare l’affido di tua figlia, puoi chiedere al tribunale, che, per effetto della nuova legge che entrerà in vigore con l’anno nuovo, sarà adesso quello ordinario e non più quello dei minorenni, di regolare l’affido e stabilire un mantenimento a favore della bambina.

Peraltro, con la nuova legge è scomparsa la distinzione figli legittimi e naturali, tutti i figli sono tali allo stesso modo.

Per ulteriori dettagli, ti rimanderei alla nostra scheda pratica sulla crisi o fine della convivenza o al mio libro Guida alla separazione e al divorzio. P

About Tiziano Solignani

L'uomo che sussurrava ai cavilli... Cassazionista, iscritto all'ordine di Modena dal 1997. Autore, tra l'altro, di «Guida alla separazione e al divorzio», «Come dirsi addio», «9 storie mai raccontate», «Io non avrò mai paura di te». Se volete migliorare le vostre vite, seguitelo su facebook, twitter, linkedIn, g+ e nei suoi gruppi. Se volete acquistare un'ora (o più) della sua attenzione sui vostri problemi, potete farlo da qui.

Di la tua!