Posso chiedere un indennizzo al proprietario se non ho potuto usare il posto auto?

Abito in affitto e il mio vicino si rifiuta di pagarmi un indennizzo per avermi bloccato l’accesso alla corte dove parcheggio per 6 mesi. Posso chiedere l’indennizzo al mio proprietario di casa? Dovrebbe rientrare nei sui obblighi di proprietario… se devo andare in tribunale e pagare un avvocato, mi conviene cambiare casa!

Ovviamente, per poter dire se questo risarcimento possa essere posto a carico del locatore, bisognerebbe non solo esaminare con cura il contratto di locazione, ma anche avere tutti i dettagli del fatto concreto ad esempio capire da che cosa è stato cagionato questo blocco, se, sempre ad esempio, per fare dei lavori, a vantaggio di chi sono andati e così via.

Il codice civile non è un testo sacro contenente magiche soluzioni, e noi avvocati non siamo una casta di indovini o oracoli, in grado di fornire risposte azzeccate senza aver prima studiato adeguatamente la materia, sia nel fatto concreto che nelle norme applicabili.

Quanto all’andare in tribunale, molte vertenze, per fortuna, si riescono, spesso grazie proprio agli avvocati, a risolvere in sede stragiudiziale. Inoltre esistono da molti anni, per quelle ipotesi in cui proprio non si può fare a meno di andare in giudizio, le forme di tutela giudiziaria che mi sentirei di consigliarti, anche se ovviamente non ne potrai usufruire per questo problema.

About Tiziano Solignani

L'uomo che sussurrava ai cavilli... Cassazionista, iscritto all'ordine di Modena dal 1997. Mediatore familiare. Autore, tra l'altro, di «Guida alla separazione e al divorzio», «Come dirsi addio», «9 storie mai raccontate», «Io non avrò mai paura di te». Se volete migliorare le vostre vite, seguitelo su facebook, twitter, linkedIn, g+ e nei suoi gruppi. Se volete acquistare un'ora (o più) della sua attenzione sui vostri problemi, potete farlo da qui.

Di la tua!