Mio nonno può farmi avere la sua eredità nonostante i debiti di mio padre?

mio padre stipulò un mutuo per acquisto casa con una banca dopo di che andò in rovina, ora la banca vanta un credito di 120000 euro che i miei genitori non riescono a pagare ma viviamo ancora nella casa stessa. Mio nonno è una persona che ha parecchi terreni,vorrei sapere se alla sua morte,io e mia sorella possiamo ereditare i beni senza che ci vengano pignorati per via dei debiti dei miei genitori

Il problema è che l’art. 524 cod.civ. prescrive che se il chiamato all’eredità (parliamo di tuo padre, che sarebbe chiamato all’eredità di tuo nonno) rinuncia, anche senza frode, ad un’eredità con ciò danneggiando i propri creditori, questi ultimi possono farsi autorizzare ad accettare l’eredità in nome e luogo del rinunziante, al solo scopo di soddisfarsi sui beni ereditari fino alla concorrenza dei loro crediti.

Quindi la banca, se un domani tuo padre rinunciasse all’eredità di vostro nonno, per farla finire a voi, potrebbe impugnare la rinuncia chiedendo di soddisfarsi sui beni dell’eredità stessa, che verrebbe poi passata a voi una volta soddisfatta la banca stessa.

La questione è abbastanza seria, ti consiglierei di farti seguire da un avvocato che possa chiarirti bene tutti gli aspetti della vicenda.

About Tiziano Solignani

L'uomo che sussurrava ai cavilli... Cassazionista, iscritto all'ordine di Modena dal 1997. Mediatore familiare. Autore, tra l'altro, di «Guida alla separazione e al divorzio», «Come dirsi addio», «9 storie mai raccontate», «Io non avrò mai paura di te». Se volete migliorare le vostre vite, seguitelo su facebook, twitter, linkedIn, g+ e nei suoi gruppi. Se volete acquistare un'ora (o più) della sua attenzione sui vostri problemi, potete farlo da qui.

Di la tua!