I guadagni degli imprenditori sono pignorabili al 100%?

in passato circa 15 anni fa di seguito ad una attività andata male ho subito un pignoramento con conseguenza la vendita della casa ma la cifra non ha coperto l’ammontare del debito ,oggi ho intenzione di riaprire un’attività quale è il rischio possono pignorare parte dei ricavi? se è si in che percentuali? tengo a precisare che fino ad oggi non ho niente di mia proprietà e ho un figlio maggiorenne ma ancora a carico

Per gli imprenditori non è prevista alcuna limitazione alla pignorabilità dei ricavi, così come è previsto per i lavoratori dipendenti, dove lo stipendio può essere pignorato solo in ragione di 1/5 ogni mese.

Nel caso di imprenditori, anche piccoli, anche titolari di un reddito inferiore a quello di uno stipendio medio, il creditore può pignorare per l’intero tutto quello che trova.

Non è giusto probabilmente, ma la legge attuale è in questo senso.

About Tiziano Solignani

L'uomo che sussurrava ai cavilli... Cassazionista, iscritto all'ordine di Modena dal 1997. Autore, tra l'altro, di «Guida alla separazione e al divorzio», «Come dirsi addio», «9 storie mai raccontate», «Io non avrò mai paura di te». Se volete migliorare le vostre vite, seguitelo su facebook, twitter, linkedIn, g+ e nei suoi gruppi. Se volete acquistare un'ora (o più) della sua attenzione sui vostri problemi, potete farlo da qui.

Di la tua!