Cosa devo fare se mio marito è morto con un enorme debito con Equitalia?

sono sposata con divizione dei beni da 5 mese,senza figli. Mio marito e morto dal tumore pocco fa.ha lasciato una ‘storia”vecchia dal 1990 debbito aquitala .che ne anche e vera ,perche e stata una truffa con la carta d’identtita.pero loro continuavano mandare la notifica.adesso tocca me da pagare???sono 14 milioni di evro.non mi bastano ne anche 14 vita.cosa devo fare?sono molto preoccupata.

La prima cosa che naturalmente viene in mente in questi casi è la rinuncia all’eredità.

Ma è assolutamente evidente che con problemi di questo genere, e con valori di questo tipo, devi incaricare al più presto un avvocato che studi e approfondisca adeguatamente la situazione, dandoti i consigli migliori per tutelarti.

È importante sottolineare che potresti compiere atti che implicano accettazione implicita dell’eredità, ragione per cui non devi assolutamente toccare nulla dell’asse ereditario prima di esserti consultata con un professionista.

About Tiziano Solignani

L'uomo che sussurrava ai cavilli... Cassazionista, iscritto all'ordine di Modena dal 1997. Mediatore familiare. Autore, tra l'altro, di «Guida alla separazione e al divorzio», «Come dirsi addio», «9 storie mai raccontate», «Io non avrò mai paura di te». Se volete migliorare le vostre vite, seguitelo su facebook, twitter, linkedIn, g+ e nei suoi gruppi. Se volete acquistare un'ora (o più) della sua attenzione sui vostri problemi, potete farlo da qui.

Di la tua!