Come posso fare se la scuola mi riconosce un danno per mio figlio che mi sembra troppo basso?

mio figlio di 4 anni alla scuola materna è caduto contro una panchina e si è tagliato:8 punti appena sotto il soppraciglio.La scuola ha aperto il sinistro e l’assicurazione,dopo avergli mandato tutta la documentazione mi ha richiesto visita dal loro dottore che constati la cicatrice permanente.Ho chiesto a che cifra ammonterebbe in rimborso=900.€….Calcolando che è un danno estetico che si porterà dietro tutta la vita e se da grande vorrò coprirlo,la cifra mi sembra ridicola….Cosa mi consigli di fare?

Devi nominare un bravo medico legale di tua fiducia affinché valuti il danno subito da tuo figlio, non siamo in grado di giudicarlo nè tu nè io.

Per esperienza personale, sia di dozzine di casi seguiti sia di mio figlio stesso, posso dirti che, come mi è stato confermato anche da un medico legale mio amico, i bambini hanno capacità di guarigione e recupero sorprendenti, tanto che riescono ad «eliminare», solo col tempo, cicatrici che gli adulti invece possono rimuovere solo con appositi interventi.

Questo, ovviamente, non vuol dire, è solo una osservazione generale: rimane necessario che tuo figlio sia visto da un medico legale, sarà poi lui a fare le valutazioni del caso.

Per ulteriori dettagli, ti consiglio di leggere la nostra scheda sui danni subiti a scuola.

About Tiziano Solignani

L'uomo che sussurrava ai cavilli... Cassazionista, iscritto all'ordine di Modena dal 1997. Autore, tra l'altro, di «Guida alla separazione e al divorzio», «Come dirsi addio», «9 storie mai raccontate», «Io non avrò mai paura di te». Se volete migliorare le vostre vite, seguitelo su facebook, twitter, linkedIn, g+ e nei suoi gruppi. Se volete acquistare un'ora (o più) della sua attenzione sui vostri problemi, potete farlo da qui.

Di la tua!