Posso querelare una persona che è emigrata senza lasciare tracce e non ha mai pagato il mantenimento?

volevo sapere se c’è un termine entro il quale si può presentare denuncia/querela per il mancato pagamento degli alimenti all’ex coniuge per i figli, stabiliti nella forma e nella quantità con sentenza del tribunale. La sentenza è di 4 anni fa e, fino ad oggi, l’obbligata non ha mai corrisposto alcunché. Fino ad oggi non ho provveduto con la denincia per nn provocare problemi ai figli e mi chiedo se sono ancora in tempo, perdurando la mancata corresponsione degli alimenti. Nel caso l’informazione servisse: la signora si è trasferita all’estero subito dopo la sentanza senza lasciare recapiti

La querela si può fare sin da subito dopo il decorso della scadenza per il primo pagamento, anche se ovviamente nella pratica solitamente si attende che ci siano tre o quattro mensilità non pagate.

Per cui nel tuo caso la querela si può, da questo punto di vista, fare.

Il fatto che l’obbligata sia emigrata senza indicare dove risiede non fa che aggravare, giuridicamente, la sua condotta.

Però potrebbe costituire in concreto il problema di individuarla per le notifiche e gli altri incombenti del procedimento.

Dovresti secondo me valutare se commissionare ad una agenzia di investigazioni apposite ricerche sul punto, o comunque cercare di raccogliere informazioni sulla residenza effettiva di questa persona, perché se tu riuscissi a fornire il recapito effettivo della denunciata la querela avrebbe molte più probabilità di essere efficace.

About Tiziano Solignani

L'uomo che sussurrava ai cavilli... Cassazionista, iscritto all'ordine di Modena dal 1997. Mediatore familiare. Autore, tra l'altro, di «Guida alla separazione e al divorzio», «Come dirsi addio», «9 storie mai raccontate», «Io non avrò mai paura di te». Se volete migliorare le vostre vite, seguitelo su facebook, twitter, linkedIn, g+ e nei suoi gruppi. Se volete acquistare un'ora (o più) della sua attenzione sui vostri problemi, potete farlo da qui.

Di la tua!