Torta fantasia con farina di tapioca.

Dopo il grande successo riscosso nei social network, e le numerose richieste di avere la ricetta, ecco qui un bel post completo per il blog, dal quale tutti potranno attingere.

IMG_0440

Ingredienti

  • 250 grammi di farina di tapioca, che si può ad esempio acquistare qui
  • 250 grammi di miele biologico
  • 3 uova
  • 60 ml olio extravergine di oliva o altro grasso a scelta (olio di cocco, ecc.)
  • 2 limoni
  • 1 cucchiaio raso bicarbonato di sodio
  • mandorle tostate o pinoli tritati
  • sale rosa dell’Himalaya

Preparazione

In una terrina, sbattere i tre tuorli, dopo averli separati dall’albume, mescolandoli con il miele.

Raggiunta una certa cremosità, aggiungere la farina di tapioca e mescolare.

Aggiungere il grasso prescelto, il succo dei due limoni e la scorza grattugiata (quest’ultima solo se biologici, ovviamente).

Mescolare di nuovo e poi aggiungere il cucchiaio di bicarbonato, i pinoli o le mandorle tritate e gli albumi montati a parte a neve con un pizzico di sale.

Ungere uno stampo di silicone (io ad esempio ho usato quello che si vede nella foto) o una teglia, mettere l’impasto e cuocere a 180° in forno preriscaldato per 30 minuti circa.

Prima di consumare, si consiglia di far raffreddare per bene il composto, altrimenti è troppo colloso; dei due sarebbe meglio mangiarla il giorno dopo, quando è già intervenuta la retrogradazione.

Buon appetito!

IMG_0438

About Franca Massa

avvocato, penalista, esperta di diritto di famiglia, amministrazioni di sostegno, contitolare dello studio Solignani-Massa; chi mi ama ... mi segua, su twitter naturalmente :-)

Comments

  1. Disastro totale…mai trovata una ricetta così disgustosa e alla fine ho dovuto buttare tutto oltre che avere un forno da pulire perche il tutto era uscito dallo stampo….

  2. marianna says:

    Il risultato della ricetta così com’è scritta non è soddisfacente. Viene fuori un melmoso e appiccicoso dolce, che ricorda più il caramello che una torta. Avete usato farina di tapioca o perle di tapioca? Avete saltato qualche passaggio nella trascrizione?

  3. Io l’ho fatta ed e’ venuta benissimo! Solo che invece del miele ho utilizzato lo zucchero grezzo di canna (circa 6 cucchiai rasi). Era ottima!

Di la tua!