Se le riparazioni sono antieconomiche posso vendere l’auto incidentata?

Ho avuto un incidente in cui ho ragione e la riparazione e antieconomica (preventivo carrozzeria).Siccome effettuata la perizia e non ho avuto nessuna proposta di risarcimento vorrei vendere la mia auto . l’assicurazione può non risarcirmi per questo fatto?
È una situazione abbastanza comune.

Al di là delle regole previste in punto di diritto, la prassi che viene seguita in questi casi, senza che ci siano mai stati grandi problemi, è quella di fare e conservare diverse riproduzioni fotografiche dell’auto incidentata, venderla e conservare ovviamente i documenti della vendita.

Volendo fare tutto al meglio, lo strumento da usare sarebbe quello della CTU preventiva ex art. 696 bis cod. proc. civ. ma a meno che non parliamo di un veicolo di lusso o che non ci sia una tutela giudiziaria difficilmente può valerne la pena.

In tali ipotesi, l’assicurazione liquida una somma pari al valore del veicolo prima dell’incidente, meno quanto ricavato dalla vendita del «relitto», più alcune spese accessorie come il bollo non goduto, quelle di vendita e/o nuova immatricolazione e così via.

About Tiziano Solignani

L'uomo che sussurrava ai cavilli... Cassazionista, iscritto all'ordine di Modena dal 1997. Mediatore familiare. Autore, tra l'altro, di «Guida alla separazione e al divorzio», «Come dirsi addio», «9 storie mai raccontate», «Io non avrò mai paura di te». Se volete migliorare le vostre vite, seguitelo su facebook, twitter, linkedIn, g+ e nei suoi gruppi. Se volete acquistare un'ora (o più) della sua attenzione sui vostri problemi, potete farlo da qui.

Di la tua!