Se mi rubano oggetti nel parcheggio a Malpensa devono risarcirmi?

una settimana fa ho ritirato la macchina che avevo lasciato in un parcheggio a pagamento a milano malpensa. Riscontro immediatamente l’assenza del tom tom, di un paio di occhiali da sole e dell’mp3 e delle solite monetine che si lasciano in macchina per il carrello della spesa. Contatto immediatamente il gestore e lo informo. Vengo a sapere che hanno avuto un ladro nel parcheggio che è stato identificato e denunciato. Il ladro sarebbe una persona che hanno preso in prova al lavoro per una settimana. Si offrono di risarcire il danno. Mi dicono che non è necessario che io faccia denuncia perchè lo hanno già fatto loro. A distanza di una settimana si negano al telefono. Come mi devo comportare? devo fare la denuncia? potete darmi un consiglio?

La cosa migliore al momento sarebbe mandare una diffida tramite un avvocato di fiducia.

Questo sia per interrompere eventuali termini di prescrizione / decadenza, per costituirsi un po’ di documentazione a favore, per smuovere possibilmente la situazione.

Può anche darsi che il gestore del parcheggio abbia aziendalmente preso la decisione di risarcire, ad esempio, solo quelli che si rivolgono ad un legale, lasciando tutti gli altri a navigare nelle supercazzole. A volte accade anche questo.

Ovviamente, devi mettere in conto i costi, in relazione al valore di quello che ti è stato sottratto e al possibile risarcimento (si tratta sempre di beni usati).

About Tiziano Solignani

L'uomo che sussurrava ai cavilli... Cassazionista, iscritto all'ordine di Modena dal 1997. Mediatore familiare. Autore, tra l'altro, di «Guida alla separazione e al divorzio», «Come dirsi addio», «9 storie mai raccontate», «Io non avrò mai paura di te». Se volete migliorare le vostre vite, seguitelo su facebook, twitter, linkedIn, g+ e nei suoi gruppi. Se volete acquistare un'ora (o più) della sua attenzione sui vostri problemi, potete farlo da qui.

Di la tua!