Che posso fare se un bimbo rompe la clavicola a mia figlia a scuola?

mia figlia di 3anni è andata in gita con la scuola e stavano giocando su un prato quando un bimbo più grande le è venuto addosso facendola cadere e di conseguenza …..clavicola rotta. Prognosi dal PS 20 giorni. Ovviamente le maestre non pesavano fosse niente di grave, ma poi la bimba urlando dal dolore e non facendosi toccare l’abbiamo portata in PS dove ci hanno detto che ha la clavicola rotta. La scuola mi ha chiesto tutti i documenti che io ho portato(quelli del PS) e hanno detto che faranno la denuncia. Quando ho chiesto se c’è un risarcimento danni, mi hanno detto di no, che era solo una denuncia per tutelarsi “loro” . E mia figlia? E il mio lavoro che sto rischiando? non parliamo poi del fatto che adesso con il caldo che è arrivato, come può stare mia figlia con il tutore, del fatto che dobbiamo lavarla a pezzi, x che il tutore non si può assolutamente levare. tantissimi disaggi. Le chiedevo cortesemente cosa devo fare?

Devi chiedere il risarcimento danni alla scuola, che a mio giudizio è responsabile, anche del comportamento degli altri alunni, dal momento che sul personale grava un generale obbligo di sorveglianza e di protezione nei confronti di tutti gli alunni.

Per maggiori dettagli, ti invito a leggere la nostra scheda pratica sui danni subiti a scuola, che approfondisce il tema e indica come a nostro giudizio una famiglia potrebbe muoversi.

About Tiziano Solignani

L’uomo che sussurrava ai cavilli… Cassazionista, iscritto all’ordine di Modena dal 1997. Mediatore familiare. Autore, tra l’altro, di «Guida alla separazione e al divorzio», «Come dirsi addio», «9 storie mai raccontate», «Io non avrò mai paura di te». Se volete migliorare le vostre vite, seguitelo su facebook, twitter, linkedIn, g+ e nei suoi gruppi. Se volete acquistare un’ora (o più) della sua attenzione sui vostri problemi, potete farlo da qui.

Comments

  1. Tiziano Solignani, sono d’accordo con lei, Io chiederei il risarcimento direttamente alla scuola. Lei e la principale responsabile, il suo personale deve stare attento ai suoi alunni. Saluti del Messico. Julieta A.D.

Di la tua!