Posso inventare un personaggio ispirandomi ad altri coperti da copyright?

I personaggi inventati da un determinato autore sono coperti da copyright. Entro quali limiti si può prendere ispirazione dai personaggi dell autore per crearne di nuovi senza incorrere in una violazione del copyright?

Ovviamente è impossibile e soprattutto inutile parlare in generale di una cosa del genere.

L’unico modo che avrebbe un minimo di senso per affrontare il problema sarebbe prendere i due personaggi, quello originale e quello creato ex novo ma «ispirandosi» al primo e confrontarli in concreto.

Anche così facendo, tuttavia, probabilmente non si raggiungerebbe una conclusione certa e che potrebbe consentire di procedere senza alcun rischio, dal momento che gli apprezzamenti che si possono fare riguardo all’originalità di una creazione rispetto ad un’altra sono prettamente discrezionali e potrebbero variare notevolmente da giudice a giudice.

Se vuoi approfondire, puoi valutare di acquistare una consulenza ma, proprio per quanto sopra, onestamente non so quanto ne possa valer la pena, se non per dimostrare, un domani, almeno la tua buona fede.

About Tiziano Solignani

L’uomo che sussurrava ai cavilli… Cassazionista, iscritto all’ordine di Modena dal 1997. Mediatore familiare. Autore, tra l’altro, di «Guida alla separazione e al divorzio», «Come dirsi addio», «9 storie mai raccontate», «Io non avrò mai paura di te». Se volete migliorare le vostre vite, seguitelo su facebook, twitter, linkedIn, g+ e nei suoi gruppi. Se volete acquistare un’ora (o più) della sua attenzione sui vostri problemi, potete farlo da qui.

Di la tua!