Pignoramento di terreni: possono farmelo se sono all’oscuro di tutto?

mia mamma nel 2006 ha firmato in banca una garanzia per un finanziamento fatto a mia sorella. mia mamma è morta nel 2008 e mia sorella non ha più pagato il finanziamento.
Io ero all’oscuro di tutto e ora la banca mi ha pignorato dei terreni di mia proprietà.
Non posso fare nulla? io da mia mamma non ho ereditato nulla

Ti sembrerà incredibile, ma per poter dire qualcosa di un minimo sensato bisognerebbe esaminare gli atti di pignoramento che hai ricevuto, che avrebbero dovuto esser preceduti dalla formazione di un titolo (es. decreto ingiuntivo), che magari nel frattempo è diventato definitivo per tua inerzia, e dalla notifica di un atto di precetto.

Io direi che nel momento in cui ti pignorano dei terreni forse è il caso di uscire da una situazione in cui si è «all’oscuro di tutto», incaricare un professionista, fargli studiare la situazione, farsela spiegare e vedere insieme se e quali iniziative si possono eventualmente adottare.

Senza aver visto nulla, si può solo ipotizzare che i debiti per cui ti hanno pignorato si riferiscano ad un’altra vicenda o che ci sia stata o che sia anche solo stata supposta dal creditore una accettazione implicita dell’eredità, che avresti dovuto però contestare nei termini, oramai, specialmente se hai ricevuto la notifica di un provvedimento monitorio o decreto ingiuntivo potrebbe essere troppo tardi.

Ti consiglio di cercare prima possibile un avvocato bravo e degno di fiducia che possa seguirti come si deve.

About Tiziano Solignani

L'uomo che sussurrava ai cavilli... Cassazionista, iscritto all'ordine di Modena dal 1997. Mediatore familiare. Autore, tra l'altro, di «Guida alla separazione e al divorzio», «Come dirsi addio», «9 storie mai raccontate», «Io non avrò mai paura di te». Se volete migliorare le vostre vite, seguitelo su facebook, twitter, linkedIn, g+ e nei suoi gruppi. Se volete acquistare un'ora (o più) della sua attenzione sui vostri problemi, potete farlo da qui.

Di la tua!