Avvocato saldato ma la fattura non arriva.

ho saldato la parcella del mio avvocato il 18/05/2015 e ad oggi 22/10/2015 non ho ancora ricevuto la sua fattura.Quindi vorrei sapere se il mio avvocato è in regola in termini fiscali o meno e come faccio a farmi dare appunto la fattura se questo fa orecchio da mercante?

Al momento del pagamento, sulla base del principio di cassa, un libero professionista è obbligato ad emettere fattura fiscale e a darne una copia al cliente.

A volte, le fatture vengono spedite per posta ordinaria e verosimilmente vanno perdute.

Questo non significa ovviamente che il cliente perda il diritto ad avere una copia della fattura, anche se si tratta di un documento di cui l’assistito può fare ben poco uso: non si può detrarre dalle imposte sui redditi, non serve per la determinazione di eventuali rimborsi, salvo casi eccezionali.

Quel che devi fare, comunque, è semplicemente inviare una posta elettronica certificata all’indirizzo del tuo avvocato in cui gli chiedi di avere copia della fattura fiscale.

Per conoscere l’indirizzo pec del tuo avvocato, puoi consultare il registro INI-PEC.

Una volta ottenuto l’indirizzo – e ti consiglio di salvarti la schermata relativa – gli devi scrivere una mail da un account pec. Se non disponi di un account di questo genere, ti consiglierei di procurartene uno, visto che ti può essere utile anche per altre occasioni. Non è costoso, ci sono fornitori che lo offrono con un costo di 5€ l’anno oggigiorno ad esempio.

Se, invece, non vuoi o non puoi munirti di una tua casella pec, l’unica è che ti rivolgi ad un altro avvocato affinché sia lui a richiedere la fattura, tramite la sua pec. Ogni avvocato, per legge, deve avere una sua casella pec, la mia ad esempio è, da sempre, solignani

About Tiziano Solignani

L'uomo che sussurrava ai cavilli... Cassazionista, iscritto all'ordine di Modena dal 1997. Mediatore familiare. Autore, tra l'altro, di «Guida alla separazione e al divorzio», «Come dirsi addio», «9 storie mai raccontate», «Io non avrò mai paura di te». Se volete migliorare le vostre vite, seguitelo su facebook, twitter, linkedIn, g+ e nei suoi gruppi. Se volete acquistare un'ora (o più) della sua attenzione sui vostri problemi, potete farlo da qui.

Comments

  1. e se lo stesso fa orecchie da mercante e non risponde che si deve fare

    • Mah, in quel caso innanzitutto devi valutare il tempo ed eventualmente il denaro che vuoi investire sulla questione, considerato che, come scrivo nel post, a all’utente la fattura non serve a niente… In ogni caso, gli eventuali passi successivi, se uno non vuole provare a telefonare, sono l’esposto alla finanza, a seguito del quale chiaramente può sorgere un procedimento nel quale si può venire chiamati a deporre e così via.

Di la tua!