Non ho soldi per il carrozzaio: posso lasciargli il veicolo?

Se non sono in grado di pagare deposito auto per problemi economici alla carrozzeria dove è tenuta incidentata posso rinunciare ad essa a favore della carrozzeria stessa?

Assolutamente no, nel senso che dipende esclusivamente dal consenso del creditore.

Si tratterebbe di una ipotesi di datio in solutum, cioè di un caso in cui anziché adempiere l’obbligazione tramite una somma di denaro, come sarebbe previsto, il debitore esegue una prestazione diversa.

L’istituto è previsto dall’art. 1197 del codice civile.

Occorre comunque un contratto solutorio, cioè un accordo tra creditore e debitore perché il primo accetti una prestazione diversa da quella originariamente prevista.

È ovvio che ciò sia corretto: non si potrebbe certo ammettere indiscriminatamente che i debitori cambiassero l’oggetto delle rispettive prestazioni, pagando quello che ritengono più opportuno volta per volta.

In conclusione, puoi sicuramente fare una proposta in tal senso al carrozzaio, ma se costui non dovesse accettare dovresti pagare in valuta corrente; in quel caso, temo che l’unica opzione potrebbe essere tentare di collocare il relitto del veicolo sul mercato dei mezzi incidentati.

La proposta sarebbe meglio, come sempre, che fosse formulata da un legale, ma se non hai un contratto di protezione purtroppo il compenso dello stesso sarà interamente a tuo carico. In questo caso, chiedi sempre prima un preventivo.

About Tiziano Solignani

L'uomo che sussurrava ai cavilli... Cassazionista, iscritto all'ordine di Modena dal 1997. Mediatore familiare. Autore, tra l'altro, di «Guida alla separazione e al divorzio», «Come dirsi addio», «9 storie mai raccontate», «Io non avrò mai paura di te». Se volete migliorare le vostre vite, seguitelo su facebook, twitter, linkedIn, g+ e nei suoi gruppi. Se volete acquistare un'ora (o più) della sua attenzione sui vostri problemi, potete farlo da qui.

Di la tua!