Trasferimento all’estero durante il divorzio: si può fare?

scrivo perché veramente non so più cosa fare, da cinque anni sto facendo un divorzio giudiziale, senza esito positivo. Ho sofferto violenze domestiche per anni e mi trovo a dover difendermi io. Ho la possibilità di una vita migliore in Valencia dove reside il mio nuovo compagno, ma il mio ex non mi lascia il permesso. Abbiamo il affido condiviso, purtroppo, lui non ha mai dato nulla per aiutare economicamente a suoi figli, del quali oggi due maggiorenni. Aggiungo che lui a una causa penale per maltrattamenti ancora in atto.

Purtroppo, il trasferimento, specialmente all’estero, in regime di affido condiviso, in mancanza di consenso dell’altro genitore, deve essere autorizzato dal giudice.

Ne abbiamo parlato diverse altre volte, come ad esempio in questo post.

Ovviamente i due figli che sono già maggiorenni li potresti già portare con te, sempre che essi stessi vogliano venire.

Per l’altro o gli altri figli minorenni, invece devi chiedere ed ottenere l’autorizzazione del giudice, che puoi provare a chiedere probabilmente anche in seno al pendente procedimento di divorzio giudiziale.

Le cause penali o comunque i reati già commessi e gli inadempimenti non hanno alcuna rilevanza su questo quadro, sono solo elementi che puoi eventualmente indicare a sostegno del tuo progetto di trasferimento all’estero, ma l’autorizzazione rimane necessaria.

About Tiziano Solignani

L'uomo che sussurrava ai cavilli... Cassazionista, iscritto all'ordine di Modena dal 1997. Mediatore familiare. Autore, tra l'altro, di «Guida alla separazione e al divorzio», «Come dirsi addio», «9 storie mai raccontate», «Io non avrò mai paura di te». Se volete migliorare le vostre vite, seguitelo su facebook, twitter, linkedIn, g+ e nei suoi gruppi. Se volete acquistare un'ora (o più) della sua attenzione sui vostri problemi, potete farlo da qui.

Comments

  1. Egr.Avv.to Buonasera.
    Le chiedo cortesemente se in questa mia disavventura ci sono i presupposti per una denuncia di diffamazione.
    Il tutto è esposto in questo link :
    https://www.facebook.com/502727856452797/videos/1184715788253997/?comment_id=1184805938244982&comment_tracking=%7B%22tn%22%3A%22R0%22%7D
    Grazie

    • Dimenticavo il soggetto anche se intuibile. Mia moglie è proprietaria del negozio openshop.
      Un cliente avrebbe voluto prendere in gestione il negozio. ma quando ha appreso la notizia su facebook, si è tirato indietro.

Di la tua!