Fumo e unica finestra non apribile: cosa posso fare?

Buon giorno mia figlia ha una finestra ( unica) dell’ appartamento in cui è in affitto transitorio come studente Che affaccia sul terrazzo al.piano terra di un altro appartamento. I due coniugi sono dei tabagisti e spesso.fumano ripetutamente sul terrazzo che essendo.infossato probabilmente ha un circolo dell’ aria poco funzionante. A mia figlia non resta quindi che tenere chiusa l unica finestra della casa. Esiste un diritto alla salute? L appartamento dei coniugi è di proprietà del condominio

C è un modo per risolvere la situazione dal.punto fi vista del.diritto ? O della civile convivenza?

Buongiorno, è un problema di immissioni, di cui abbiamo parlato, sia in generale che in particolare, molte volte e sul quale ti invito a leggere la scheda relativa.

Il criterio è quello della normale tollerabilità, chiaramente chi fuma al piano di sotto di un condominio in condizioni normali non dovrebbe dare fastidio più di tanto perché il fumo si disperde, però se è vero che quella è l’unica finestra dell’immobile è evidente che la valutazione può essere anche diversa.

Forse si potrebbe trovare una soluzione di tipo conciliativo ad esempio concordando orari diversi per il fumo e per l’apertura della finestra.

Ad ogni modo, il primo passo per trattare un problema di questo genere è sicuramente l’invio di una diffida tramite avvocato, strumento per maggiori dettagli sul quale rimando comunque alla lettura della scheda relativa.

Se non disponete di una assicurazione di tutela legale, purtroppo le spese legali dovranno essere anticipate da voi, con scarse possibilità di recupero in seguito, specialmente se la cosa dovesse rimanere stragiudiziale, come è peraltro senz’altro auspicabile.

About Tiziano Solignani

L'uomo che sussurrava ai cavilli... Cassazionista, iscritto all'ordine di Modena dal 1997. Mediatore familiare. Autore, tra l'altro, di «Guida alla separazione e al divorzio», «Come dirsi addio», «9 storie mai raccontate», «Io non avrò mai paura di te». Se volete migliorare le vostre vite, seguitelo su facebook, twitter, linkedIn, g+ e nei suoi gruppi. Se volete acquistare un'ora (o più) della sua attenzione sui vostri problemi, potete farlo da qui.

Di la tua!