Revoca mandato senza averne copia: come rimediare?

ho firmato la revoca del mio avvocato scritta da lui pensavo avevo risolto, ma ora non mi fa pervenire la copia della suddetta revoca dato che mi serve per chiudere un caso per l’assicurazione e quindi risulto ancora con lui e il risarcimento dell’incidente mi e stato bloccato, come posso rimediare a questa situazione?

In primo luogo, avresti dovuto tenere o farti dare una copia della revoca del mandato, dal momento che è un documento importante da conservare a tuo favore.

Se, comunque, attualmente sei nell’impossibilità di procurarti questa revoca, puoi fare una nuova revoca, formulandola in modo da richiamare, per conferma, la revoca già inoltrata, anche perché, non avendone una copia, potresti incontrare problemi relativi alla individuazione del momento esatto in cui il rapporto professionale è cessato, con tutto quel che ne consegue.

Considerato che la situazione è dunque un po’ intricata, e che a quanto mi pare di capire la tua capacità di gestirti nella redazione e inoltro di atti come questo non è la massima, ti consiglierei di acquistare una consulenza da un avvocato per farti redigere da lui la lettera di revoca, di cui conserverai copia con cura.

About Tiziano Solignani

L'uomo che sussurrava ai cavilli... Cassazionista, iscritto all'ordine di Modena dal 1997. Mediatore familiare. Autore, tra l'altro, di «Guida alla separazione e al divorzio», «Come dirsi addio», «9 storie mai raccontate», «Io non avrò mai paura di te». Se volete migliorare le vostre vite, seguitelo su facebook, twitter, linkedIn, g+ e nei suoi gruppi. Se volete acquistare un'ora (o più) della sua attenzione sui vostri problemi, potete farlo da qui.

Di la tua!