Responsabilità medica o malpractice: come agire?

Nell 2010 sono stato sottoposto in ospedale comunale a una biopsia escissionale laparoscopica per sospetta linfoadenopatia pelvica. Durante l’intervento avviene la lesione dell’uretere inglobato in uno degli linfonodi interessati da linfangite neoplastica e lo si converte in laparotomia, cioè in … Continue reading

Malasanità: come non si deve trattare un problema di malpractice.

Ho subito, nel 2009, danni irreversibili durante un banale intervento ginecologico. Il chirurgo non solo si rifiutò di ammettere le proprie responsabilità, ma lasciò che finissi quasi in coma. Fui salvata dall’equipe di urologia, per un soffio. Dopo sette anni … Continue reading

Responsabilità medica: come è meglio procedere?

NEL 2007 MIA MADRE E’ STATA OPERATA DI NEFRECTOMIA DX PER CARCINOMA A CELLULE CHIARE III GRADO DI FUHRMAN, DIMESSA DOPO APPENA 10 GIORNI DALL’INTERVENTO, NONOSTANTE LA FERITA OPERATORIA DRENASSE ANCORA, DUE GIORNI DOPO LA DIMISSIONE VIENE RICOVERATA D’URGENZA PER … Continue reading

Malpractice medica: i termini di prescrizione e per la querela.

La sentenza 24 febbraio – 29 marzo 2016, n. 1270, della Suprema Corte, sez. IV penale, mette in luce le caratteristiche principali del reato di lesioni colpose provocate da responsabilità medica, ovverosia: il momento consumativo, la posizione di garanzia, il … Continue reading

Compenso a percentuale e rinuncia a incarico dell’avvocato: cosa pago?

il mio avvocato ed io abbiamo avuto un battibecco e lui ora non vuole piu’ difendermi, ma mi chiede 1300 euro per le competenze, mentre eravamo rimasti d’accordo che la sua percentuale era del 10% . La causa è contro … Continue reading

Responsabilità medica: come individuare i responsabili?

Un paziente viene colto da aneurisma, al PS viene dato il cod. Rosso, e senza allertare il 118 (come da protocollo), con ambulanza propria viene trasportato in una clinica non accreditata alle emergenze cardiologica, dove aspetta11 ore x intervento, il … Continue reading

La struttura sanitaria è responsabile se il paziente cade dal letto?

un paziente che sia ricoverato in un struttura sanitaria pubblica e riporti una o più cadute all’interno del nosocomio, in seguito alle quali debba sottoporsi ad intervento di protesi d’anca, ha diritto ad un risarcimento (specie se i paramedici non … Continue reading

Responsabilità medica o malpractice: sempre più frequente.

Errori medici, la guerra dei pazienti. In un anno 28mila richieste danni da Repubblica del 23.9.2008 ROMA – Operazioni sbagliate, errori nella somministrazione dei farmaci, diagnosi mancate: in dieci anni in Italia le denunce dei cittadini contro i medici e … Continue reading

Medico legale: necessario per capire se c’è malpractice.

La domanda e’ un po complessa,il punto e’ questo,io convivo con Giulia di 37 anni,che,assurdamente e’ invalida civile del 75%,dico assurdamente perche’ scopro dopo tanti anni di convivenza che lei a livello psichico è normale. Ora vi racconto: Giulia è … Continue reading