La noia di Moravia: mal de vivre.

Finito «La noia» di #Moravia.

Dopo esser stato innamorato del film di Kahn, aver visto, con grande interesse la precedente pellicola di Damiani, ho voluto leggere finalmente «anche il libro» e devo dire che ho, come sempre accade in questi casi, fatto molto bene.

In quel #romanzo c’è tutta l’angoscia esistenziale dell’uomo contemporaneo, il suo ormai democratico e ubiquitario mal de vivre – disturbo o atteggiamento un tempo riservato ai più benestanti.

Tanto che mi stupisco come l’autore abbia potuto vederli in un’epoca in cui erano appena in germe, quando oggi sono invece dilaganti. Ma proprio in questo sta la grandezza delle più importanti opere della #letteratura.

Un #libro che può essere utile a tutti, così come la visione dei due film, che ne rappresentano un’importante riduzione ma che hanno il merito, almeno per me, di avermelo fatto conoscere, soprattutto quello – bellissimo – di Kahn.

#counseling #libri #ebook

Una copia del libro può essere ordinata qui.

 

Ti è piaciuto il post? Usa qualche secondo per supportare Tiziano Solignani su Patreon!

Tu che cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: