Categorie
counseling

Restare nel cuore anche nella sofferenza.

Usa il cuore, vivi nel cuore. Sempre.

Soprattutto nel dolore, abbi la forza di restare nel cuore, a costo di fartelo squarciare, perché solo da quelle rovine potrai rinascere tutto intero.

Non sprecare una sola goccia di sofferenza.

Resta a vivere dentro al cuore, qualsiasi cosa succeda, qualsiasi dolore tu senta.

Tieni sempre gli occhi aperti e cerca di essere così folle da riuscire a dare il benvenuto a tutto.

Offri il petto alla sofferenza, accoglila a braccia aperte, continuando a lodare Dio e a consegnare comunque tutto a lui.

Ti è piaciuto il post? Usa qualche secondo per supportare Tiziano Solignani su Patreon!

Di Tiziano Solignani

L'uomo che sussurrava ai cavilli... Cassazionista, iscritto all'ordine di Modena dal 1997. Mediatore familiare. Counselor. Autore, tra l'altro, di «Guida alla separazione e al divorzio», «Come dirsi addio», «9 storie mai raccontate», «Io non avrò mai paura di te». Se volete migliorare le vostre vite, seguitelo su facebook, twitter e nei suoi gruppi. Se volete acquistare un'ora (o più) della sua attenzione sui vostri problemi, potete farlo da qui.

2 risposte su “Restare nel cuore anche nella sofferenza.”

Tu che cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: