Categorie
counseling

Connettersi col cielo: serve all’anima.

Abbiamo bisogno di una connessione costante con il divino.

Come ha detto Gesù: vegliate e pregate in ogni momento e sarete così in grado di superare qualsiasi difficoltà.

Questo binomio é davvero un’arma invincibile: la consapevolezza, che oggi chiamiamo mindfulness, il passaggio dal ragionare al sentire (vegliate) e la sensazione del collegamento costante con il Padre, lo sguardo interiore rivolto verso il cielo, la coscienza che il regno della terra é in realtà di Dio.

Per fare questo, é necessaria una scelta.

L’uomo é l’animale cui é stato assegnato questo compito: collegare la terra al cielo.

Un abbraccio.

«L’anima va educata, va sottoposta al magistero dello spirito e più ancora alla disciplina dell’etica.
Non è assolutamente detto che tutti gli uomini arrivino ad avere un’anima sovra-naturale.
Tutti hanno un’anima, ma l’anima diviene sovra-naturale solo se si apre alla grazia che invita al bene.
Solo quando l’uomo, spinto dalla grazia, aderisce al bene la sua anima si trasforma da naturale a sovra-naturale.
Quando l’uomo dice sì alla grazia, l’anima naturale, presente in lui da sempre, supera la natura e diventa sovra-naturale, torna alla patria da dove deriva.
L’accoglienza della grazia muove al bene e risveglia alla sua vera natura il seme divino che è in noi fin dalla nascita.
Ma se un uomo rimane sempre chiuso alla grazia che invita al bene, se rimane incurvato su di sé, se ha occhi solo per sé e per i propri interessi, il seme di eternità racchiuso dentro di lui non germoglierà mai.»

(Vito Mancuso)

Ti è piaciuto il post? Usa qualche secondo per supportare Tiziano Solignani su Patreon!

Di Tiziano Solignani

L'uomo che sussurrava ai cavilli... Cassazionista, iscritto all'ordine di Modena dal 1997. Mediatore familiare. Counselor. Autore, tra l'altro, di «Guida alla separazione e al divorzio», «Come dirsi addio», «9 storie mai raccontate», «Io non avrò mai paura di te». Se volete migliorare le vostre vite, seguitelo su facebook, twitter e nei suoi gruppi. Se volete acquistare un'ora (o più) della sua attenzione sui vostri problemi, potete farlo da qui.

Tu che cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: