Rula é «bella e brava» d’ufficio, chi opina …

Rula é «bella e brava» d’ufficio, chi opina all’esatto contrario, come me, viene considerato molto peggio di chi un tempo avesse bestemmiato la Madonna.

Del resto, queste sono le sante laiche che propone la modernità: delle intoccabili a prescindere, come la Segre, persino a volte isteriche (un tratto che esula completamente dalle grandi anime di chi è santo per davvero), come la Greta.

L’importante è che tu possa venire attaccato se non sei d’accordo: non rispetti le donne, le straniere, le autistiche, coloro che hanno subito violenza – regolarmente sempre per mano di «maschi cattivi».

Questa insopportabile litania ha un solo scopo: impedirti di avere il punto di vista che preferisci e importi di pensare come loro, altrimenti sei fuori dal consesso civile.

Si combatte la libertà di pensiero con la esclusione sociale, un atteggiamento di grande correttezza che mette le idee sempre e comunque sopra le persone, all’esatto contrario di quel che sarebbe giusto fare.

Lo capisci che non ci saranno mai abbastanza vaffanculo per un sistema del genere?

Ti è piaciuto il post? Usa qualche secondo per supportare Tiziano Solignani su Patreon!

Tu che cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: