«Il cammino interiore è simile al lavoro che …

«Il cammino interiore è simile al lavoro che una volta facevano gli uomini per accendere il fuoco.
Si batte e si ribatte una pietra contro l’altra, senza stancarsi, finché scocca la scintilla.
Per nascere il fuoco ha bisogno del legno ma per divampare deve aspettare il vento.
Cerca dunque sempre il fuoco nella tua vita, attendi il vento, perché senza fuoco e senza vento i nostri giorni non sono molto diversi da una mediocre prigionia.
Cultura vuol dire curiosità, capacità di appassionarsi, di ragionare, mantenendo sempre la mente in una condizione di apertura.»

(Susanna Tamaro)

Ti è piaciuto il post? Usa qualche secondo per supportare Tiziano Solignani su Patreon!

Tu che cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: