Sono trent’anni che cerco di convincere tutti …

Sono trent’anni che cerco di convincere tutti di essere un deficiente, un cretino, uno stupido, disseminando prove scritte in pubblico pressoché ovunque e persino con insistenza, più volte al giorno.

Ma non c’è niente da fare.

La gente continua a volermi parlare delle sue cose più intime, a volermi affidare le sue pratiche più delicate e di valore.

Non ho mai fatto tanti appuntamenti e preso tanti incarichi – tutta roba pagata, e volentieri, in anticipo – come adesso che c’è il virus.

Essendo una persona estremamente pigra, comincio a pensare a una congiura divina, altrimenti non si spiega.

Almeno qualche dubbio te l’ho insinuato?

Dammi una speranza per il futuro.

Ti è piaciuto il post? Usa qualche secondo per supportare Tiziano Solignani su Patreon!

Tu che cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: