«Che si partecipi distrattamente senza stupor …

«Che si partecipi distrattamente
senza stupore e gratitudine
a eventi cosmici
come il cambio delle stagioni
è triste.

Che meraviglia.
Ogni giorno è nuovo di zecca.»

(Fausto Gianfranceschi – da “Aforismi del dissenso”)

Ti è piaciuto il post? Usa qualche secondo per supportare Tiziano Solignani su Patreon!

Tu che cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: