«Il vento soffia dove vuole e ne senti la voc …

«Il vento soffia dove vuole e ne senti la voce, ma non sai di dove viene e dove va». (Gesù di Nazareth, Gv 3, 8)

Così è di tutti noi, esseri che veniamo dallo Spirito, per un giorno tornarvi.

Non sappiamo nè da dove veniamo, né dove stiamo andando. Ma sappiamo che, se siamo qui, se oggi, adesso, viviamo, è perché Qualcuno di infinitamente grande ci ha amato, ci sta amando, in ogni istante.

Ti auguro buona strana Pasqua e che questa resurrezione, questa particolare e difficile situazione, ti porti un cuore nuovo, una cosa di cui tutti abbiamo bisogno.

Ti è piaciuto il post? Usa qualche secondo per supportare Tiziano Solignani su Patreon!

Tu che cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: