Secondo i sessuologi, che si guardano bene da …

Secondo i sessuologi, che si guardano bene dal dirlo alla generalità del pubblico, ma ne parlano solo con chi ha problemi, guardare il porno è «molto probabile» che determini un «forte calo del desiderio» e difficoltà a raggiungere l’orgasmo.

Smetti di guardare il porno, esci nel mondo reale e trovati una donna vera.

Vale, mutatis mutandis, anche per le donne.

«Ce ne è però un altro che mi sembra molto probabile, basandomi sulla pratica clinica: il suo ragazzo guarda regolarmente la pornografia e pratica l’autoerotismo?
In genere, fra i più giovani (ma non solo), questo comportamento porta a un forte calo del desiderio, per cui raggiungere l’orgasmo diventa “faticoso”.»

Lui non prova l'orgasmo - Consulenza online Dr. Giuliana Proietti psicoterapeuta sessuologa Ancona Fabriano Civitanova Marche e Skype
Ti è piaciuto il post? Usa qualche secondo per supportare Tiziano Solignani su Patreon!

Tu che cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: