Fare content marketing?

«Se l’imprenditore o il professionista si scoccia a parlare del suo lavoro, di come gli piace farlo, di come va fatto, di quali trucchetti segue, allora deve smettere immediatamente di farlo e tentare un concorso pubblico, guadagnare un posto fisso alla Checco Zalone e vivere prendendo uno stipendio e lamentandosi.
Te lo ripeto. Se la professione ti fa schifo, non puoi fare content marketing. Se ti fa schifo fare content marketing, ti fa schifo anche fare la professione. Se, viceversa, il tuo mestiere ti piace, anche solo un minimo, non vedi l’ora di parlarne, di fare vedere agli altri come lo imposti, quali sono i tuoi trucchetti del mestiere e come secondo te va svolto.
Quindi, fare content marketing non dovrebbe essere difficile per nessun avvocato cui la professione piaccia un minimo. Se senti resistenze, fermati un attimo e riconsidera e approfondisci la tua relazione con la professione.»

Ti è piaciuto il post? Usa qualche secondo per supportare Tiziano Solignani su Patreon!

Tu che cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: