Lo scambio del content marketing

Quando crei un contenuto di content marketing, e lo metti gratuitamente a disposizione del pubblico, lo scambio cui stai dando luogo è questo: un po’ di utili e – tutte le volte in cui è possibile – esclusive informazioni elargite da parte tua, in cambio di un po’ di attenzione e maggior autorevolezza a te riconosciuta da parte del pubblico.

Se ti sembra un misero affare, lascia che ti dica con estrema chiarezza che allora non hai capito niente. L’attenzione è il bene più importante oggigiorno, quello che tutti desiderano e che ognuno fatica sempre di più a preservare, specialmente quando si parla di marketing.

Non puoi vendere i tuoi servizi legali se non appronti dei sistemi per ottenere, sistematicamente, l’attenzione dei tuoi prospetti. Devi mettere a disposizione del pubblico dei contenuti che, per la loro qualità e utilità, siano idonei ad attrarre l’attenzione dei tuoi potenziali clienti, a determinarli a contattarti e a pensare di «comprare da te» piuttosto che da un altro.

Quando crei un contenuto di content marketing, stai lavorando per te, non stai regalando niente a nessuno che non sia tu stesso e il tuo studio legale. È assolutamente fondamentale che questo concetto entri, adesso che stai leggendo, o al massimo entro i prossimi dieci minuti, nella tua zucca, per non uscirne mai più, almeno fino al termine della tua vita professionale.

La creazione di contenuti utili è magia: più informazioni regali al pubblico, più vantaggi ci saranno in ritorno per te.

Da oggi, cerca di scrivere o registrare qualcosa ogni giorno: è così che creerai il tuo futuro professionale e lo alimenterai giorno per giorno.

Ti è piaciuto il post? Usa qualche secondo per supportare Tiziano Solignani su Patreon!

Tu che cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: